assunzioni poste italiane

Nuove assunzioni Poste italiane

Nuove assunzioni Poste Italiane.

Poste Italiane ha aperto una nuova campagna di assunzioni a tempo determinato, per la stagione invernale 2016/2017. Le candidature vanno inviate tramite il sito internet della Società.

Poste Italiane: campagna assunzioni di portalettere 2016/2017.
La Società sta ricercando, su tutto il territorio nazionale, nuovi portalettere da assumere con contratto a tempo determinato, della durata di 4 mesi circa. L’ammontare della retribuzione mensile viene comunicato direttamente all’interessato in sede di selezione ma, indicativamente, dovrebbe essere pari a 1.000/1.100 euro (dato ricavato da assunzioni dello stesso tipo fatte in passato). Quello indotto dalla Società non è un concorso pubblico ma una ricerca di personale su larga scala; la scadenza dell’annuncio attualmente in corso è fissata per il 6 novembre p.v., e le candidature saranno valutate solo in presenza di posizioni lavorative disponibili. Per questo tipo di assunzioni non è richiesto che il candidato abbia una specifica esperienza né particolari conoscenze tecniche, ma deve possedere una serie di requisiti.

Requisiti necessari per la candidatura al ruolo di portalettere.
Se volete inoltrare la vostra candidatura per il tipo di personale che Poste Italiane sta attualmente ricercando, dovete possedere determinati requisiti. E’ necessario aver conseguito un titolo di studio di scuola media superiore (votazione minima: 70/100) ovvero una laurea (con voto minimo pari a 102/110). Inoltre, il candidato deve essere titolare di patente di guida atta a condurre il motoveicolo aziendale (solitamente, di 125 cc) e deve presentare specifico certificato medico attestante la generica idoneità al lavoro. Per le sole assunzioni su Bolzano e provincia, è richiesto anche il possesso del “patentino di bilinguismo”. La selezione del nuovo personale avviene in tre fasi: una prima scrematura dei curriculum inviati, il superamento di un test di idoneità da effettuarsi a casa e un colloquio con la commissione addetta alla ricerca di personale. Unitamente al colloquio, deve essere superata anche una prova pratica di guida di un motomezzo 125 cc con carico di posta.

Assunzioni Poste Italiane, assunzione di portalettere 2016/2017: come candidarsi.
Per inviare la propria candidatura per la posizione di portalettere, è necessario accedere al sito di Poste Italiane, selezionare l’area denominata ”L’Azienda” e, quindi, il link ”Lavora con noi”. Qui è possibile vedere quali sono le posizioni lavorative ancora aperte, indicando regione e provincia d’interesse, e inserire il proprio curriculum vitae. Prima, però, bisogna registrarsi al sito, per mezzo di un login con indirizzo mail e password. In caso di primo accesso all’area riservata, è necessario selezionare una password di propria scelta e attendere la mail di conferma per l’attivazione dell’account. Tale chiave d’accesso può essere usata anche in una fase successiva, per modificare o integrare un curriculum già inserito o per controllare lo stato della propria candidatura. In sede di inserimento della domanda di selezione, è consentito indicare una sola preferenza in merito all’area territoriale dove si vorrebbe prestare la propria opera.

Assunzioni Poste Italiane: iter di selezione delle candidature per l’incarico di portalettere.Come anticipato, il procedimento di selezione condotto da Poste Italiane si sviluppa in diverse fasi. Se il vostro curriculum viene ritenuto idoneo, sarete contattati telefonicamente dall’Ufficio risorse umane di Poste Italiane. A questo primo contatto, seguirà una mail inviata da “info.internet-test@giuntios.it” dove troverete le istruzioni per svolgere online un test di idoneità. Superato anche questo secondo step, verrete nuovamente contattati dal personale della Società che fisserà con voi l’appuntamento per un colloquio, al quale seguirà una prova pratica di guida di un ciclomotore 125 cc con pieno carico di posta. A iter concluso, riceverete la comunicazione attestante il superamento o meno della procedura selettiva.