franchising tasty toast

Franchising Tasty Toast: come aprirlo e quanto costa aprire un punto vendita

Il nuovo franchising Tasty Toast è un’opportunità imperdibile per chi ha voglia di intraprendere un’attività nuova, che darà grandi soddisfazioni e rivolta anche a chi non ha esperienza nel settore ma è spinto da forte determinazione.

Tasty Toast
Tasty Toast è un’azienda nata ad Aprilia da un giovane imprenditore che con passione, fantasia, intuizione e con l’aiuto di un professionista nel settore culinario ha dato vita ad un’attività leader nel settore food e street food.
Tasty Toast propone il pasto e lo spuntino veloce per eccellenza rivisitato anche in versione dolce, per adulti e bambini, capace di appagare qualsiasi palato grazie alle molteplici farciture, classiche o gourmet.

Il Toast di Tasty Toast
Spuntino, merenda, colazione, pranzo o cena firmati Tasty Toast da consumare in loco o da asporto. Questo toast è sano e digeribile proposto con classiche farciture dolci o salate, oppure con farcia gourmet.
Pane in cassetta con salumi, pesce, formaggi, latticini, frutta, salse, verdura, per la preparazione di ben 25 diversi toast, non mancano le preparazioni dedicate ai vegetariani e ai bambini.
Si utilizzano sempre prodotti italiani di alta qualità, freschi e non precotti da preparare al momento, per un toast a prezzo accessibile a tutti.

Perché scegliere il franchising Tasty Toast
Innanzitutto Tasty Toast sceglie solo prodotti italiani, ed offre cibi veloci ma preparati con cura e prodotti freschi, non precotti ma preparati al momento.
Il franchising è adatto a chiunque abbia voglia di dare una svolta positiva alla propria vita lavorativa, a chi ha voglia di imparare e non necessariamente ha spirito imprenditoriale o esperienza nel settore ristorazione.
L’azienda Tasty Toast è attenta all’ambiente, utilizza infatti prodotti unicamente biodegradabili e compostabili.
Si tratta di un format basato su solide basi, che offre a tutti gli affiliati un’elevata redditività e conseguente ammortamento dei costi iniziali molto rapido.
L’idea di Tasty Toast è quella di unire l’esigenza di risparmio senza rinunciare alla genuinità dei prodotti italiani, riscoprendo il territorio ed i prodotti tipici.

Franchising Tasty Toast: come aprirlo?
Per aprire un locale Tasty Toast in franchising occorre scrivere a: partners@tastytoast.it.
Visionare la brochure con tutte le informazioni relative al franchising è facile direttamente dal sito Tasty Toast a questo link: http://www.tastytoast.it/franchising-tasty-toast/.

Franchising Tasty Toast: quanto costa aprirlo?
Il costo di affiliazione è pari ad Euro 39.000 + IVA, con una royalty mensile pari al 4% degli incassi realizzati.

Franchising Tasty Toast: cosa offre l’azienda?
L’azienda Tasty Toast offre a tutti i suoi affiliati la concessione del marchio, know-how individuale, l’allestimento del locale sarà svolto da Tasty Toast con relativa fornitura degli arredi.
È prevista la consulenza per le pratiche burocratiche necessarie all’apertura, affiancamento in fase iniziale e dopo l’apertura, assistenza continua e formazione del personale, pianificazione della campagna pubblicitaria di lancio.
Verrà fornita la rete di fornitori, una prima fornitura di materiale pubblicitario, prima fornitura del packaging personalizzato, prima fornitura di pane e prima fornitura di divise.
È assicurata poi l’esclusiva di zona.

Franchising Tasty Toast: oneri dell’affilliato
L’affiliato dovrà individuare autonomamente il locale idoneo per l’apertura di Tasty Toast, si richiedono immobili nel centro città o ad alto flusso pedonale, presso centri commerciali, poli fieristici, ecc.
Le opere murarie e l’impiantistica, le autorizzazioni comunali e la fornitura delle materie prime Made in Italy sono tutte a carico dell’affiliato.